Flyer Luka Vidmar
L'Hockey Club Bolzano ha reagito agli nfortuni di Brett Flemming e Ivan Tauferer, mettendo momentaneamente sotto contratto il difensore sloveno Luka Vidmar. 

33enne di stecca destra, Vidmar è un giocatore di grande esperienza: cresciuto nell’Olimpija Ljubljana, nel 2005 tenta l’avventura nordamericana, che lo porterà fino alla ECHL e la AHL, con la maglia dei Rochester Americans. Nel 2014 torna in Europa, con il BK Mlada Boleslav, in Repubblica Ceca. L’anno successivo si trasferisce in Norvegia, con lo Stjernen Hockey, poi ancora in Danimarca, sponda Frederikshavn White Hawks, e nel 2017/18 sbarca in Erste Bank Eishockey Liga: con il Fehervar AV19 disputa 47 partite, mettendo a segno 18 punti. Infine torna in patria, dove l’anno scorso gioca ancora con l’Olimpija Ljubljana, vincendo l’Alps Hockey League in finale contro il Val Pusteria. Nel suo palmares c’è però anche un campionato sloveno, oltre a 81 presenze con la sua Nazionale, con la quale ha disputato Mondiali di Top Division e Olimpiadi.