DiPauli 1st NHL
Alla fine è successo. 
L’esordio in NHL del primo giocatore di hockey su ghiaccio nato in Italia e di scuola hockeystica italiane è avvenuto la scorsa notte sul ghiaccio dei Canadiens de Montréal. Parliamo, ovviamente, del 25enne Thomas DiPauli nato a Bolzano e cresciuto a Caldaro dove ha cominciato a praticare l’hockey vincendo con la squadra locale un titolo under 12 per poi passare nelle file del HC Bolzano con cui ha vinto il titolo under 14. La partita di Montréal ha visto Thomas, in maglia bianco-oro-nera dei Pittsburgh Penguins (vittoriosi 3-2 al OT. 4’:16” sul ghiaccio per lui con un tiro in porta, 2 cariche ma un -1 nel +/-) fronteggiare Marco Scandella (fratello di Giulio e nipote di Sergio Momesso) che, dopo 549 partite in NHL fra Minnesota Wild e Buffalo Sabres, finalmente realizza il sogno di giocare con la maglia della squadra della sua città natale. 
Un ultima curiosità: nelle file dei Canadiens anche il 19enne Jesperi Kotkaniemi, al suo 2º anno a Montréal (e già centro dalla 1ª powerplay unit...) che 2 anni fa ha giocato a Pori (città natale del giovane talento) insieme a Marco Insam e all'altro cittadino di Pori ed ex biancorosso Matti Kuparinen.

 
 Kotkaniemi